SORGEDIL - Insonorizzazione Stanza Per Pianoforte - BLOG ISOLAMENTO ACUSTICO E INSONORIZZAZIONE

Vai ai contenuti

Menu principale:

SORGEDIL - Insonorizzazione Stanza Per Pianoforte

BLOG MUSICA



INSONORIZZAZIONE STANZA PER PIANOFORTE:


Domanda Cliente: Gentile Sorgedil, le spiego ho messo il pianoforte a coda che vede nelle foto in un angolo acuto del soggiorno. Il soggiorno è un triangolo. il lato corto dell'angolo acuto (vetrata con tendone) è di m. 8,60, il lato lungo dell'angolo acuto è di m. 9,20 (muro argentato con mobili) ed il terzo lato che si unisce agli altri con due angoli retti e dà sull'angolo cottura è di m. 5,60. L'altezza è di m. 2,70. il pavimento è in legno con riscaldamento a pavimento. Il muro argentato è un getto di cemento armato che comunica coi piani superiore ed inferiore (sono al terzo piano di 4). Il quesito è: è possibile fare una buona insonorizzazione della stanza del pianoforte a coda a livelli compatibili per legge con un rivestimento fonoimpedente o altro accorgimento, che sia limitato all'angolo del pianoforte? Le misure di tale angolo sarebbero di 3 metri sui due lati per una larghezza a livello della tastiera di circa m. 2,30-2,50. Ho pensato ad una pedana sul pavimento, un rivestimento del soffitto (entrambi m. 3x3:2, trattandosi di un triangolo) e del lato argentato (m. 3x2,70). I lato vetrata ha un tendone soffitto, pavimento che sta sempre chiuso per proteggere il pianoforte dal sole. La signora del piano di sotto è particolarmente rompiscatole (tolleranza zero) ma l'assemblea del condominio mi ha consentito il suono in modo moderato nelle ore consentite. Vorrei tentare una soluzione che dimostri la mia buona volontà e mi metta al riparo da eventuali azioni legali. Spero di essere stato abbastanza esauriente. Diversamente mi chieda cos'altro le serve sapere. La ringrazio, andrea

Risposta SORGEDIL: Gentile cliente, il pianoforte a coda ha una potenza ed un’estensione in frequenza tali da renderlo uno dei problemi di non facile soluzione; le do dei numeri molto generici per farmi capire : se abbiamo un livello di emissione alla sorgente di 90 dB ed oltre,  un abbattimento della sua scatola in muratura di 50 dB o meno (non sono quasi mai di più ), già andremo ad immettere nell’ambiente disturbato almeno 10 dB in più di quanto un qualunque vicino vorrebbe; se però consideriamo le basse frequenze il livello di emissione alla sorgente scende magari a 60-70 dB ma l’abbattimento delle strutture scende molto di più, senza poi considerare la trasmissione meccanica diretta sul pavimento; quindi noi consigliamo sempre di fare un insonorizzazione di tutta la stanza del pianoforte, da valutare magari con delle misure fonometriche preventivo. 

Distinti saluti, SORGEDIL


.
Compila il modulo o se preferisci chiamaci, riceverai il tuo preventivo oggi stesso!



Perchè aspettare? Chiama!
031.75.69.50
oppure gratis...
800.92.60.16
oppure...

339.13.69.788
...ci trovi sempre!


.
.


Chi Siamo?
La SORGEDIL , grazie alla competenza e precisione del suo personale ed all'attenta cura dei particolari, è in grado di interfacciarsi con ogni realtà per offrire il miglior servizio di isolamento acustico, insonorizzazione civile ed industriale.

Tecnico Competente in Acustica Ambientale , ai sensi dell’art. 2. commi 6 e 7 della legge 26 ottobre 1995, n° 447 e delibera regionale 17 maggio 1996, n° 13195, riconosciuto dalla Regione Lombardia con Decreto n° 4103/98.

Responsabile Ufficio Tecnico
Sorge Vittorio


Il sistema della Sorgedil è suddiviso in categorie:


CASA


AZIENDA


MUSICA


LOCALI 


con prodotti specifici per ogni categoria.


Centri Operativi:


PIEMONTE: Alessandria, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano, Cusio, Ossola, Vercelli
LOMBARDIA: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Brianza, Pavia, Sondrio, Varese
EMILIA ROMAGNA: Bologna, Ferrara, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia
VENETO: Verona, Vicenza
LIGURIA: Genova, Savona
LAZIO: Roma e Provincia

 
Torna a inizio pagina
Torna ai contenuti | Torna al menu